virgolette

Domandate al primo cacciatore in cui vi imbattete, quale attrattiva offra la caccia. La grande maggioranza dei cacciatori vi dirà che il loro piacere non è nella strage, ma in ciò che l’accompagna: le diverse sensazioni e impressioni che prova il cacciatore dalla sua uscita fino al ritorno, la comunicazione con la natura, l’esercizio della forza fisica e dell’agilità, eccetera. Sono stato cacciatore appassionato per molti anni, anzi la caccia era per me un’occupazione molto seria: non solo io mi esercitavo al tiro, ma ne studiavo anche la teoria, e non conoscevo emozioni più vive e deliziose per l’anima mia di quelle che mi procurava la caccia. Ma talvolta mi assaliva il dubbio sulla legittimità di questo piacere. Non volendomene privare, cercavo ogni sorta di scuse, e ciò mi bastava. Ma il dubbio, accrescendosi col tempo, diminuiva il godimento. Così il rimorso, dapprima appena percettibile nella mia coscienza, a poco a poco si ingrandì, se ne impadronì interamente, la scosse, e finì coll’inquietarmi seriamente. Dovetti guardare in faccia la verità, e allora compresi la crudeltà della caccia. Ora in essa non vedo che un atto inumano e sanguinario. In che cosa consiste dunque questa sensazione del cacciatore e la gioia che essa provoca? Checché se ne dica, il piacere dominante della caccia è nel perseguitare ed uccidere gli animali. Questo è il fine e questa la sua principale attrattiva.

Lev Nikolaevic Tolstoj, Contro la caccia

Autore: Ludovico

antispecista disilluso

Mettiti comodo/a e lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.